Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

COME ELIMINARE LE FORMICHE

E' tornata l'estate e con lei, immancabili all'appuntamento, le formiche. Hanno invaso casa vostra e con un auto invito, banchettano sul vostro pavimento scambiandolo per la loro riserva di provviste.

Adesso cosa fare quando le formiche invadono casa vostra? Come allontanare la fastidiosissima formica? Nessun problema, oggi andremo insieme a scoprire il re dei rimedi contro le formiche,  dei metodi efficaci per eliminare le formiche








Eliminare le formiche è un arduo compito, esse vivono in colonie che possono, in certi casi, raggiungere i 5 milioni di individui. I loro nidi possono raggiungere i 7 metri di profondità e le loro dimensioni possono arrivare fino a 5 cm ( regina delle formiche guerriere africane). Ma non divaghiamo troppo, anche perché le formiche europee non sono così grosse e non sono una minaccia per l'uomo ma più che altro un fastidio a cui porre rimedio.

Parliamoci chiaro, non potrete mai eliminare un'intera colonia di formiche, date le dimensioni che può raggiungere il formicaio, inoltre non sarebbe neanche bello farlo, uccidere tutte quelle bestiole, non sarebbe per nulla simpatico. Però potete perlomeno allontanale dalle vostre case e dai vostri giardini.

METODO NATURALE PER ELIMINARE LE FORMICHE DA CASA VOSTRA

Il segreto per allontanare le formiche da casa vostra arriva direttamente a voi dalla mente geniale dei miei progenitori, infatti questo composto tramandato di generazione in generazione è stato migliorato nel tempo sia in composti che in modi di utilizzo ( mia nonna non usava uno spruzzatore a mano per irrorare le zone colpite ma si limitava a bagnarle con la miscela.)

Per la creazione del composto avrete bisogno di: 50 cl d'acqua, 30 g di fondi di caffè, e 30 g di caffè 5 g di peperoncino in polvere, 3 chiodi di garofano 50 cl di aceto bianco, 30 g di sale e uno spruzzatore a flaconcino.






Procedimento

1) Unire i 30 g di caffè e 30 g di fondi di caffè in una bacinella (vedi foto sotto)


2) Aggiungere  i 50 cl d'aceto e mescolare.




3) Riversare il composto ottenuto, nel contenitore dei 50 cl d'acqua 



4) Aggiungere al composto i 30 g di sale i 5 g di peperoncino e i 3 chiodi di garofano







5) Frullare tutto con il mixer, avendo cura di ottenere una miscela uniforme.





6) Filtrate la miscela con un retino a maglie fitte e se occorre, filtrate ulteriormente con un fazzoletto.




7) Come ultimo passaggio dovrete riempire lo spruzzatore con il liquido ottenuto ( filtratelo bene altrimenti andrà a ostruire l'augello). Con esso dovrete spruzzare le entrate che le formiche si sono create per le scorribande in casa vostra, se non riuscite ad individuarle, spruzzate i percorsi abituali degli insetti.
Per quanto riguarda invece i residui del filtraggio, dovrete farli essiccare prima di utilizzarli. Con essi potrete cospargere le zone infestate. La loro efficacia scema col tempo e i residui, sono facilmente rimovibili con una scopa, lavare con cura la zona dopo la rimozione.





Quello che abbiamo creato oggi, non è un insetticida ma un repellente per formiche e quindi dovrà essere usato come tale. In tutti i casi essendo presente del peperoncino, non è adatto a essere maneggiato da bambini. Quando applicato non lasciare mai incustodito.

Potete unire al procedimento di miscelazione anche questi ingredienti: menta, alloro, origano, cannella.







Se il post vi è piaciuto e siete rimasti soddisfatti, iscrivetevi al feed del mio sito per restare sempre aggiornati, ogni volta che uscirà un nuovo post, vi verrà notificato tramite posta elettronica. Iscrivetevi come lettori fissi. Se non sapete cosa sono i  FEED RSS potete guardare questo video su you tube Cosa sono i Feed Rss













COME ELIMINARE LE FORMICHE Recensita da BORZANI ALESSIO il 18 Maggio . STUFI DELLE SCORRIBANDE DELLE FORMICHE IN CASA VOSTRA? ECCO COME ALLONTANARLE PER SEMPRE! Consigli e dritte,SU COME ELIMINARE LE FORMICHE Voto: 4,5
Stampa la Notizia

8 commenti:

  1. utile il tuo post...spero solo che funzioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gerarda è testato da generazioni e funziona che è una favola.

      Elimina
    2. qualcosa non torna... Non può essere solo 50 ml di acqua

      Elimina
    3. Ti ringrazio amico anonimo di aver segnalato il mio grossolano errore di distrazione, non sono ml ma bensì cl

      Elimina
  2. a casa mia camminano nei muri oggi qui domani da un altra parte , sporcherei tutti i muri, poi caso strano io le ho d'inverno, mio marito dice che troppa pulizia , a questo punto che faccio non lavo più non spolvero , faccio che la casa sia sporca, non è possibile, io non so da dove escono non c'è un punto preciso, in giardino ci sono le lucertole che le mangiano ma sono quelle nere grosse solo d'estate, dentro casa riesco a vederle per caso sono minuscole, uso il ddt non posso fare altro, almeno che qualcuno non mia un rimedio più semplice senza sporcare ne muri ne porte con il miscuglio al caffè.

    RispondiElimina
  3. Caro amica chiaramente non devi spruzzare il composto sui muri perché li sporcherebbe, cerca invece di individuare i posti da cui le formiche entrano in casa tua e trattali come spiegato nel post! Ciao e buona fortuna!

    RispondiElimina
  4. se non aggiungiamo i chiodi di garofalo, il risultato sarà sempre lo stesso?

    RispondiElimina
  5. Io non le ho in casa ma in macchina ed è nuova!

    RispondiElimina

Parliamo un pochino!!!!